Skip to Main Content
It looks like you're using Internet Explorer 11 or older. This website works best with modern browsers such as the latest versions of Chrome, Firefox, Safari, and Edge. If you continue with this browser, you may see unexpected results.

Risorse per lo studio e la ricerca in ambito Biomedico: Risorse web

In questa guida sono illustrate le principali risorse disponibili e le principali banche dati di ambito biomedico.

Oltre alle banche dati bibliografiche illustrate nelle apposite guide e che consigliamo come primo approccio per una ricerca bibliografica scientifica accurata, proponiamo una serie di risorse online rappresentate da siti, portali tematici, banche dati online free, repository, come complementi e strumenti di approfondimento. Le risorse sono state raggruppate in aree disciplinari e sono in costante aggiornamento.

per la Medicina e le Scienze della Salute

DRUGBANK contiene riferimenti a dati nell' ambito della bioinformatica e chemioinformatica fornendo una combinazione di dati sui farmaci  e su informazioni dettagliate relative al loro utilizzo.

Screenshot banca dati Drug bank

DRUG INFORMATION PORTAL  è un portale curato dalla National Library of Medicine, che fornisce al pubblico, ai professionisti della sanità e ai ricercatori informazioni aggiornate e chiare sui farmaci. I dati sono curati dalla National Library of Medicine e da altre agenzie governative.

Screenshot home page banca dati Drug Information Portal

 

Home - Europe PMC

Europe PMC fornisce l’accesso alla letteratura delle Scienze della vita proveniente da fonti affidabili. E’ disponibile liberamente per chiunque. E’ possibile cercare e leggere oltre 39 milioni di pubblicazioni, preprint, e altri documenti arricchiti da collegamenti a dati, revisioni, protocolli e altre risorse rilevanti.
 

Europe PubMed Central

HISTORY OF MEDICINE è un portale curato dalla NLM di Bethesda, dedicato alla Storia della Medicina. Vi si possono trovare collezioni digitali, archivi, foto, testi rari. 

Screenshot portale History of Medicine

medRxiv  è un servizio di diffusione e di archiviazione di preprint (manoscritti non ancora pubblicati) nel campo della medicina, e delle scienze cliniche e della salute. E' possibile caricare su medRxiv articoli di ricerca, revisioni sistematiche, meta-analisi, protocolli di ricerca clinica e dati. Non è indicato per case report, revisioni narrative, editoriali, lettere, contributi di opinioni, e ipotesi mancanti di dati, protocolli di laboratorio, tesi, estratti di libri, tabelle, grafici e datasets. MedRxiv è curato dal Cold Spring Laboratory, dalla Yale University e BMJ.

 

Screenshot portale medrxiv

Pubblicato per la prima volta nel 1899 come libro di riferimento per medici e farmacisti, il Manuale è cresciuto di dimensioni e portata fino a diventare una delle risorse mediche complete più largamente utilizzate da professionisti e consumatori. Man mano che il Manuale è evoluto, ha costantemente esteso la portata e lo spessore della sua offerta, al fine di rispecchiare la missione di fornire le migliori informazioni sanitarie del giorno a un ampio spaccato di utenti, inclusi professionisti sanitari e studenti di medicina, veterinari e studenti di veterinaria, nonché i consumatori.

Accesso alla versione per Professionisti

 

TRIP DATABASE Questo è un portale che permette di ricercare documenti di evidenza di ricerca clinica. Trip è ad accesso libero nella versione base. 

Screenshot della Home page Trip Database

Per la Biologia e le Scienze Ambientali

ArXiv è un servizio di distribuzione gratuita e di archiviazione open-access di articoli accademici nell'ambito della Fisica, Matematica, Informatica, Biologia quantitativa, Statistica, Ingegneria elettronica e Scienze dei sistemi. I materiali contenuti in questo sito non sono revisionati da arXiv.

Il servizio è gestito e controllato da una apposito team della Cornell University.

Screenshot del servizio arxiv

 

 

BioRxiv è un servizio di archiviazione e distribuzione di articoli preprint non ancora pubblicati nelle Scienze della vita. Il servizio è gestito dal Cold Spiring Laboratory, una istituzione no-profit educativa e di ricerca. Aggiungendo i preprint su bioRxiv, gli autori possono rendere disponibili immediatamente i risultati delle loro ricerche alla comunità scientifica ed ottenere un feedback sui manoscritti prima che questi vengano sottoposti agli editori.

Queste le principali categorie disciplinari contenute in bioRxiv:

Biophysics
Cancer Biology
Cell Biology
Developmental Biology
Ecology
Evolutionary Biology
Genetics
Genomics
Immunology
Microbiology
Molecular Biology
Neuroscience
Paleontology
Pathology
Pharmacology and Toxicology
Physiology
Plant Biology
Scientific Communication and Education
Synthetic Biology
Systems Biology
Zoology

Screenshot della home page di biorxiv

ASviS è il portale dell'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) è nata il 3 febbraio del 2016, su iniziativa della Fondazione Unipolis e dell’Università di Roma “Tor Vergata”, per far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitarli allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Screenshot del sito AVSIS

DARWIN ONLINE, la più ampia risorsa web su Darwin. Sono disponibili immagini, biografie, pubblicazioni, manoscritti e altro materiale su Darwin.

Screenshot della home page della banca dati Darwin Online

 

Promossa dalla CRUI - Conferenza dei Rettori delle Università Italiane da luglio 2015, la RUS - Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile è la prima esperienza di coordinamento e condivisione tra tutti gli Atenei italiani impegnati sui temi della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale.

Logo di RUS

 

 

Fishbase è una banca dati gestita da volontari di tutto il  mondo che permette di ricercare oltre 30.000 specie ittiche, sia attraverso il nome scientifico sia utilizzando i nomi comuni.

Per ogni specie fornisce informazioni di vario genere: fotografia, tassonomia, descrizione, biometria, distribuzione, biologia, morfologia, fisiologia, ecologia, comportamenti, patologia, acquacoltura, pesca, nonché bibliografia, fonti internet e link a siti di settore. Per ricerche su altre specie acquatiche consultare SeaLifeBase.

Screenshot del portale Fishbase

 

 

SeaLifeBase è una banca dati ad accesso libero curata da studiosi di tutto il mondo, che permette di effettuare ricerche, sia con il nome scientifico sia con una grande varietà di nomi comuni, oltre 76.000 specie acquatiche: molluschi con e senza conchiglia, crostacei, meduse ed echinodermi. Per ogni specie fornisce informazioni di vario genere: fotografia, tassonomia, descrizione, biometria, distribuzione, biologia, morfologia, fisiologia, ecologia, comportamenti, patologia, acquacoltura, pesca, nonché bibliografia, fonti internet e link a siti di settore. 

Per le Scienze Infermieristiche

ILISI-Indice della Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche è una banca dati che indicizza la letteratura di ambito infermieristico in Italia. E' presente anche un Thesaurus. Non è necessario loggarsi. La banca dati non è full-text ma riporta i riferimenti bibliografici e l'abstract degli articoli.

Screenshot del portale ILISI

 

 

ALTRE RISORSE WEB

Google Scholar fornisce un metodo semplice per effettuare una ricerca nella letteratura accademica. E' un motore di ricerca attraverso il quale è possibile ricercare in un'ampia gamma di documenti: articoli, tesi, libri, abstracts provenienti da editori accademici, società professionali, depositi online, università e altri siti web.

https://scholar.google.com/

Logo di Google Scholar

E' un registro pubblico di identificativi dei ricercatori, promosso e sviluppato da un consorzio no profit.

ORCID fornisce un identificativo persistente digitale (un ORCID iD) che il ricercatore possiede e gestisce e che lo distingue da qualsiasi altro ricercatore. 
E' possibile associare il proprio iD alle informazioni professionali - affiliazioni, pubblicazioni, peer review e altro. 
L'iD può essere utilizzato per condividere informazioni in altri sistemi, assicurando che sia riconosciuto il proprio lavoro in tutti i contributi, riducendo il rischio di problemi ed errori.

https://orcid.org/

Logo di ORCID

Open Research Europe | Open Access Publishing Platform (europa.eu)

L'Open Research Europe è una piattaforma per la pubblicazione di ricerche che sono finanziate dai fondi del progetto Horizon 2020. La  piattaforma permette ai beneficiari dei fondi di Horizon 2020 di aderire ai principi di Open Access e offre ai ricercatori un ambiente in cui condividere i loro risultati e facilitare una discussione sulla ricerca aperta e costruttiva.